Sezione download

Formazione e aggiornamentiCorsi di formazione e programmi professionali

Posta elettronica certificataAlcune risorse che parlano della PEC

ModulisticaL'elenco dei moduli per iscrizione, timbro e altre richieste

NormativaLa normativa alimentare, il codice deontologico, la legislazione del Teconologo Alimentare, il regolamento, Cassa/Previdenza - INPS

CircolariLe circolari dell'Ordine Regionale e del Consiglio Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Offerte di lavoroUn elenco di offerte di lavoro per i tecnologi alimentari

Esame di stato

Iscrizione Albo CTU

Convenzioni

Progetti

ISTAT

La formula del giuramento del Tecnologo Alimentare

Il Codice Deontologico

Le tecnologie alimentari per la salute
Scarica il Manifesto ( ita / eng )

Fattura Elettronica per Fornitori

News ed eventi

L'olio EVO di qualità
28.09.2016

L'olio EVO di qualità

Martedì 18 ottobre 2016 ore 20.00 Hotel San Giorgio - Campobasso   L’olio EVO di qualità   Un... approfondisci
CORSO ECM:"CELIACHIA: AGGIORNAMENTI"
22.09.2016

CORSO ECM:"CELIACHIA: AGGIORNAMENTI"

Sede: Istituto Alberghiero “Federico di Svevia” Termoli 14-15 ottobre 2016   Obiettivo Illustrare le ultime... approfondisci
CIBUS TEC - 25 - 28 ottobre 2016 - Parma
27.07.2016

CIBUS TEC - 25 - 28 ottobre 2016 - Parma


GRANDI RICONFERME, NUOVE AZIENDE... approfondisci
Seminario nell'ambito del Dottorato di Ricerca in "SCIENZE MEDICHE TRASLAZIONALI E CLINICHE"
19.05.2016

Seminario nell'ambito del Dottorato di Ricerca in "SCIENZE MEDICHE TRASLAZIONALI E CLINICHE"

SEMINARIO NELL'AMBITO DEL DOTTORATO DI RICERCA IN "SCIENZE MEDICHE TRASLAZIONALI E CLINICHE" Campobasso, 25 maggio 2016  -... approfondisci
Prodotti da forno e di pasticceria - SEMINARIO
03.05.2016

Prodotti da forno e di pasticceria - SEMINARIO

PRODOTTI DA FORNO E DI PASTICCERIA: l'importanza della scelta delle materie prime, aspetti normativi e tecnologici Obiettivi e... approfondisci
Campobasso,"Sportello sicurezza alimentare", il via al progetto della commissione ambiente
18.04.2016

Campobasso,"Sportello sicurezza alimentare", il via al progetto della commissione ambiente

Via libera alla commissione Ambiente del Comune di Campobasso al progetto "Sportello sicurezza alimentare", proposto dall'Ordine dei... approfondisci
Filiera bio certificata: come garantire la qualità nei processi di approvvigionamento e di produzione
13.04.2016

Filiera bio certificata: come garantire la qualità nei processi di approvvigionamento e di produzione

La giornata di studio si focalizza sui punti fondamentali della produzione di alimenti delle filiere animale e vegetale. Dopo un'introduzione... approfondisci
Assemblea ordinaria iscritti - 2016
01.04.2016

Assemblea ordinaria iscritti - 2016

In allegato il dettaglio dell'appuntamento 

IV Giornata Molisana Salute e Benessere - Corso Salute e Ambiente
21.03.2016

IV Giornata Molisana Salute e Benessere - Corso Salute e Ambiente

PESTICIDI, CANCEROGENESI, RADIAZIONI IONIZZANTI, CAMPI ELETTROMAGNETICI E ANTIBIOTICO RESISTENZA   Data 16 aprile 2016,... approfondisci
FONDI UE: LIBERI PROFESSIONISTI COME LE PMI
04.03.2016

FONDI UE: LIBERI PROFESSIONISTI COME LE PMI

a Legge di stabilità 2016 stabilisce che i professionisti, come già le piccole e medie imprese, potranno accedere ai... approfondisci
Pagine: 12345

Benvenuti

LA FIGURA DEL TECNOLOGO ALIMENTARE - Prefazione del Presidente

La figura professionale si prefigge di migliorare l'intero comparto agro alimentare finalizzandone le produzioni a prodotti di pregio, estremamente diversificati ed in grado, in ultima analisi, di ampliare il mercato nazionale ed internazionale, con benefici influssi anche da un punto di vista occupazionale ed economico. I Tecnologi Alimentari, in seno alla codificazione ed alla regolamentazione della professione e, dato il campo di attività estremamente difficile ed a diretto contatto con la salute umana, hanno acquisito una dimensione giuridica certa.

Le fasi di tale crescita sono riconducibili essenzialmente a quattro:

  • Introduzione nel tessuto produttivo ed importazione delle conoscenze acquisite;
  • Consolidamento delle posizioni operative ricoperte e creazione di una domanda specifica;
  • Definizione delle prime forme associative ed espansioni della domanda occupazionale nel settore alimentare specifico e negli indotti ad esso collegati;
  • Raggiungimento di un peso socio-economico importante nel settore di competenza e raggiungimento di una dimensione giuridica tramite l'istituzione dell'Albo Professionale.

Il Tecnologo Alimentare è una figura relativamente nuova che ha avuto negli anni un’intensa evoluzione normativa dettata dalla difficoltà del campo in cui opera, ossia l’alimentazione e la salute umana. Oggi ha finalmente raggiunto una specifica dimensione giuridica con un proprio codice deontologico in cui si possono evidenziare:

  • il dovere di garantire la sicurezza dei cibi;
  • il dovere di combattere gli sprechi;
  • il dovere della ricerca e dello sviluppo di nuovi prodotti, ecc.

Si tratta di una professionalità che si inserisce in modo mirato all’interno della filiera agro-alimentare. L’ampio know-how del Tecnologo Alimentare gli permette di essere collocato in diversi ambiti del comparto food.

In un sistema come quello di oggi dove la qualità alimentare è diventata un imperativo, il Tecnologo Alimentare costituisce un’utile consulenza in materia legislativa, nell’innovazione tecnologica e anche in attività di marketing, distribuzione e approvvigionamento.

Il presidente
Dott. Emilio Germano