logo ilfattoalimentare

Rss News

Il Fatto Alimentare - Packaging

1
Etichetta ambientale rinviata in parte. Resta l’obbligo di indicare tipo di imballaggio e materiale

È stata sospesa l’applicazione di una parte della norma creata con l’intento di obbligare i produttori ad applicare un’etichetta ambientale su tutti gli imballaggi che vengono immessi in commercio, per facilitarne la raccolta, il riutilizzo, il recupero ed il riciclaggio. La sospensione, fino al 31 dicembre 2021, è arrivata a seguito delle disposizioni contenute nel … - approfondisci

20.01.2021, 10:29

2
Carta e cartone dove li butto? Tutti i consigli per una corretta raccolta differenziata

Il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (Comieco) ha avviato una nuova campagna per migliorare la qualità della raccolta di carta e cartone, correggendo gli errori di conferimento che ancora persistono. Meno errori nel cassonetto significano maggiore qualità nel riciclo. Conoscere le regole da seguire è dunque fondamentale ma ancora oggi, … - approfondisci

13.01.2021, 11:36

3
Pepsi, bottiglie in plastica 100% riciclata in nove Paesi europei entro il 2022. Ma non in Italia

Dopo Coca-Cola, arrivano le bottiglie in plastica 100% riciclata anche per Pepsi. All’inizio di dicembre, la multinazionale americana ha annunciato l’intenzione di utilizzare solo Pet riciclato (rPet) per le bevande vendute in nove Paesi europei entro il 2022. Le bottiglie di plastica vergine scompariranno dai mercati di Germania, Polonia, Romania, Grecia e Spagna già nel … - approfondisci

03.01.2021, 13:05

4
Mozzarella burrata con nastrini verdi è tutto regolare? Cosa dice l’etichetta

Buongiorno abbiamo comprato nei giorni scorsi al supermercato questa burratina di  formaggio fresco a pasta filata e con una certa sorpresa abbiamo rilevato all’interno del contenitore due fiocchetti colorati con un nastrino verde. È normale? Il cibo soprattutto quello  grasso come la mozzarella o la burrata dovrebbe venire a contatto solo con materiali adatti? Difficile … - approfondisci

29.12.2020, 10:41

5
Plastica: tutti gli effetti sulla salute degli interferenti endocrini. Il rapporto di Endocrine Society e Ipen

Bisfenolo A e analoghi, ftalati, ritardanti di fiamma, per- e polifluoroalchili (Pfas), diossine, stabilizzanti UV e metalli pesanti come cadmio e piombo: è lunga la lista delle classi di sostanze, ciascuna delle quali contiene decine di composti, presenti nelle plastiche. E praticamente tutte hanno un impatto sulla salute umana. Conseguenze di cui a volte si … - approfondisci

17.12.2020, 14:55

6
Packaging e sostenibilità: pochi imballaggi 100% riciclabili e informazioni mancanti. I dati dell’Osservatorio Immagino

Poche informazioni sul corretto smaltimento e ancora meno confezioni 100% riciclabili. È questo il panorama desolante fotografato da uno studio sul packaging dei prodotti alimentari condotto dall’Osservatorio Immagino di Nielsen e GS1 Italy. Nonostante crisi climatica, impatto ambientale dei consumi ed emergenza plastica siano tra i temi più caldi degli ultimi tempi, o almeno lo … - approfondisci

27.11.2020, 11:04

7
Cosa fare se i sacchetti sono compostabili ma le etichette del prezzo e i bollini della frutta no?

Quando il 1 gennaio 2018 è entrata in vigore la legge che obbligava i consumatori a utilizzare sacchetti compostabili per frutta, verdura e prodotti alimentari sfusi in vendita nei supermercati e nei negozi, il legislatore si è dimenticato delle etichette che vengono attaccate sui sacchetti per indicare il prezzo. La campagna creata per la riduzione … - approfondisci

20.11.2020, 14:56

8
Le bottiglie di carta di Coca-Cola, Carlsberg e Absolut. Presentati i primi prototipi, che però hanno ancora parti di plastica

Comprereste mai una bibita in bottiglia di carta? O una birra? Sembra un’idea folle, ma in futuro, magari, le bottiglie di carta potrebbero essere comuni come oggi lo sono quelle di plastica. Per ora, però, dobbiamo accontentarci dei primi prototipi presentati da Coca-Cola, Carlsberg e Absolut Company, multinazionali che insieme a L’Oréal e Paboco hanno … - approfondisci

12.11.2020, 13:51

9
I cinque miti più comuni sulla plastica: dal reale impatto ambientale al riciclo, quello che pensiamo di sapere non è sempre vero

In un’ottica di sostenibilità, il riciclo della plastica non occupa un posto di grande rilievo. Certo, è importante cercare di ridurne la quantità, anche perché, data la sua durata, quando finisce nell’ambiente è destinata a rimanerci, contaminando tutto ciò che incontra. Ma se davvero si vuole dare un contributo incisivo al contrasto del cambiamento climatico, … - approfondisci

04.11.2020, 12:15

10
Carrefour dice addio ai sacchetti in bioplastica nei propri reparti ortofrutta: spazio a carta e cotone

Carrefour ha scelto di abbandonare i sacchetti in bioplastica per i propri reparti ortofrutta in favore di sacchetti in carta e in cotone organico riutilizzabili. Ma facciamo un salto a ritroso: dal 1° gennaio del 2018 troviamo nei reparti ortofrutta solo sacchetti biodegradabili e compostabili, conferibili nel flusso dell’organico. Ormai ne siamo abituati ma ai tempi dell’entrata … - approfondisci

22.10.2020, 15:42

Documenti e download

Formazione e aggiornamenti

Corsi di formazione e programmi professionali

Le tecnologie alimentari per la salute

Fattura Elettronica per Fornitori