logo ilfattoalimentare

Rss News

Il Fatto Alimentare - Lettere

1
Bonduelle, una macchia nera nella lattina di piselli è ‘normale’? L’azienda risponde alla lettrice

Ogni tanto, aprendo le confezioni dei prodotti che abbiamo acquistato, può capitare a tutti di vedere qualcosa di particolare che attira la nostra attenzione e ci fa domandare “è normale?”. È proprio quello che è capitato a una nostra lettrice che di fronte a una lattina di legumi in scatola a marchio Bonduelle con una … L'articolo Bonduelle, una macchia nera nella lattina di piselli è ‘normale’? L’azienda risponde alla lettrice proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

05.05.2022, 12:17

2
Pesto alla genovese Tigullio Star: rustico e genuino dice la pubblicità, ma i pinoli sono solo l’1%

Gentile redazione, vi scrivo per segnalarvi un comportamento dell’azienda produttrice del Gran Pesto alla Genovese Tigullio Star che ho trovato discutibile, anche se forse formalmente corretto. Avendo visto la pubblicità del Gran Pesto sono andata al supermercato e ho comprato un vasetto, attirata all’immagine di un prodotto presentato come rustico e genuino. Una convinzione rafforzata da un’etichetta che mostrava … L'articolo Pesto alla genovese Tigullio Star: rustico e genuino dice la pubblicità, ma i pinoli sono solo l’1% proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

03.05.2022, 16:07

3
L’etichetta della colomba venduta al supermercato indica nel logo ‘Via Montenapolene Milano’. Perché?

Spettabile Redazione, in occasione delle festività pasquali, ho acquistato presso Esselunga una Colomba con marchio ‘C.Confetti via Montenapoleone Milano’ (confezionata a mano). Il prodotto è ottimo. Però… una volta scartata la colomba mi accorgo che non conteneva una descrizione degli ingredienti né, ovviamente origine e/o luogo di produzione. Incuriosito da questa stranezza ho effettuato una breve ricerca su … L'articolo L’etichetta della colomba venduta al supermercato indica nel logo ‘Via Montenapolene Milano’. Perché? proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

03.05.2022, 09:41

4
I dolcificanti allulosio e monk fruit sono autorizzati in Europa? Risponde Dario Dongo

Gentile redazione, sono la titolare di un e-commerce di alimenti senza zucchero e leggo la vostra testata da sempre ritenendola molto valida, nonché una delle poche indipendenti. Premetto che ho tentato di ricevere risposte dagli organi competenti (ho scritto all’Asl e alla sezione per la sicurezza delle etichette senza mai risposta), ho scritto anche all’Efsa, … L'articolo I dolcificanti allulosio e monk fruit sono autorizzati in Europa? Risponde Dario Dongo proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

02.05.2022, 12:32

5
Sull’uovo di Pasqua è proprio necessario scrivere l’origine del cacao? Rispondono l’azienda e Dario Dongo

Un lettore ci scrive per sapere se “il fatto di segnalare sull’etichetta delle Uova di Pasqua ‘Cacao non UE’ sia una forma eccessiva di informazione o se  segue qualche regola CE?” L’azienda produttrice La Suissa, da noi interpellata, precisa che il regolamento europeo 775 del 2018 prevede che sulle confezioni, dove è evidenziato il paese di origine … L'articolo Sull’uovo di Pasqua è proprio necessario scrivere l’origine del cacao? Rispondono l’azienda e Dario Dongo proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

27.04.2022, 17:08

6
Alpro “non è lat*e”: l’etichetta ammiccante della bevanda vegetale può essere fuorviante?

Gentile redazione, al supermercato mi sono trovata di fronte alla bevanda a base di avena Alpro così etichettata. Non ho avuto dubbi, perché conosco i prodotti Alpro e ho trovato divertente la scelta di scherzare sul divieto di definire latte le bevande vegetali che lo sostituiscono. Credo che formalmente l’etichetta sia corretta, perché c’è scritto ‘questo … L'articolo Alpro “non è lat*e”: l’etichetta ammiccante della bevanda vegetale può essere fuorviante? proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

21.04.2022, 11:34

7
Le Uova del Piemonte di Eurovo comprate da Lidl ad Asti sono confezionate a Ravenna. Come mai? Risponde l’azienda

Faccio spesso la spesa nei supermercati Lidl, e oggi ho acquistato in un punto vendita di Asti una confezione di uova attirato dalla dicitura sull’etichetta ‘Le uova del Piemonte’ riportata tre volte in caratteri tipografici ben visibili (vedi figura 1). Inizialmente ho pensato di aver contribuito ad accorciare la filiera ma, arrivato a casa mi sono accorto che … L'articolo Le Uova del Piemonte di Eurovo comprate da Lidl ad Asti sono confezionate a Ravenna. Come mai? Risponde l’azienda proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

15.04.2022, 13:07

8
La lettera di un produttore di pasta 100% made in Italy spiega le cause degli aumenti dei prezzi

A proposito delle tensioni sui prezzi dei beni alimentari. Pubblichiamo una lettera inviata a metà marzo ai suoi clienti da Giovanni Battista Girolomoni, presidente della Cooperativa Agricola Gino Girolomoni. Lo scopo della lettera è di spiegare con trasparenza le motivazioni che hanno spinto l’azienda agli ultimi aumenti dei listini (dal 7 al 10% per la … L'articolo La lettera di un produttore di pasta 100% made in Italy spiega le cause degli aumenti dei prezzi proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

21.03.2022, 11:45

9
Acrilammide: mangio molti biscotti e pane ben cotto, devo preoccuparmi? La risposta di Chiara Manzi

Buongiorno l’articolo di Chiara Manzi sull’acrilammide mi ha decisamente preoccupato, perché consumo regolarmente cracker e biscotti e mi piace il pane ben cotto piuttosto che quello cotto ‘in bianco’. Adesso però è tutto più complicato per l’acrilammide. Ho  scritto a due grandi aziende per avere il loro punto di vista sulla reazione Maillard nei prodotti da forno cotti a … L'articolo Acrilammide: mangio molti biscotti e pane ben cotto, devo preoccuparmi? La risposta di Chiara Manzi proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

03.03.2022, 13:39

10
Chi paga gli sconti al supermercato? I consumatori. La lettera di un lettore svela i segreti dello scaffale

L’articolo sui contributi promozionali che le industrie alimentari versano alle catene di supermercati per realizzare campagne di sconti e prezzi speciali, ha sollecitato diverse reazioni. Vi proponiamo questa lettera arrivata in redazione che focalizza molto bene il problema. L’autore è una persona che ha lavorato per anni nel settore e conosce bene quali sono le dinamiche e le regole … L'articolo Chi paga gli sconti al supermercato? I consumatori. La lettera di un lettore svela i segreti dello scaffale proviene da Il Fatto Alimentare. - approfondisci

17.02.2022, 16:17

Documenti e download

Formazione e aggiornamenti

Corsi di formazione e programmi professionali

Amministrazione Trasparente

Normativa

La Legge Severino sull'anticorruzione e la trasparenza, compresi tutti i decreti attuativi, si applica anche agli Ordini professionali che devono pertanto rispettare gli obblighi sulla trasparenza amministrativa (decreto legislativo n.33/2013) e le regole sulla inconferibilità e incompatibilità degli incarichi. Lo stabilisce l'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) nella delibera n.145/2014.

Per deliberare l'applicabilità della Legge Severino agli Ordini professionali, L'ANAC ha ancorato il provvedimento sulla sentenza della Cassazione n.21226/2001 secondo la quale Ordini e Collegi sono "enti pubblici non economici, operano sotto la vigilanza dello Stato per scopi di carattere generale e le loro prestazioni lavorative subordinate integrano un rapporto di pubblico impiego".

La normativa in vigore in materia è rappresentata dalla legge 190/2012 e dal D.Lgs. 33/2013 che affidano alla "trasparenza" dell'attività amministrativa un ruolo decisivo per la lotta alla corruzione e all'illegalità nella pubblica amministrazione.

Le tecnologie alimentari per la salute

Fattura Elettronica per Fornitori